Come liberare spazio iCloud



Più si va avanti nel tempo e più è possibile che iPhone, iPad e iPod Touch sincronissino automaticamente qualsiasi tipo di file ed effettuino backup per salvare i contenuti dei dispositivi Apple. E’ una cosa molto comoda, che però tende a far esaurire molto velocemente i 5GB di spazio disponibile previsto gratuitamente in ogni account iCloud. E’ un problema piuttosto prevedibile, che comporta la visualizzazione in iPhone del messaggio “Il tuo spazio di archiviazione su iCloud è quasi esaurito”.

Partendo dal presupposto che funzioni come la Libreria Foto di iCloud, che permette di salvare automaticamente nel cloud tutte le foto e i video realizzati con i dispositivi iOS, hanno bisogno di molto più spazio rispetto ai 5GB previsti dalla versione gratis del servizio e se si intende sfruttare a pieno tutte le potenzialità di iCloud e salvare nella nuvola anche i backup dei propri dispositivi è chiaro che il piano gratuito del servizio di Apple non è sufficiente, c’è un modo per liberare spazio iCloud e arginare il problema.

Per liberare spazio iCloud direttamente da iPhone o iPad è necessario andare nelle Impostazioni di iOS, selezionare la voce iCloud e spostarsi nella sezione Archivio: è questa la sezione nella quale è possibile visualizzare non solo il piano dati totale e lo spazio disponibile, ma anche accedere alla sezione di gestione del sistema tramite la voce Gestisci spazio.

Selezionando la voce Gestisti spazio comparirà un elenco con una lista di tutte le applicazioni che sincronizzano automaticamente i propri dati in iCloud e l’elenco completo di tutti i backup effettuati automaticamente dai vari dispositivi iOS.

E’ chiaro che i backup iOS sono quelli che occupano più spazio, quindi la cosa più importante da fare è verificare che non siano presenti i backup di vecchi dispositivi. Nel caso in cui ci siano, è forse arrivato il caso di eliminarli: per farlo è necessario selezionare il backup da eliminare e, successivamente, scegliere la voce Elimina backup.

Eliminati eventuali backup non desiderati è arrivato il momento di pensare alle applicazioni. Spostandoci nella sezione Documenti e dati del pannello di gestione di iCloud e selezionando la voce Mostra tutto, sarà visualizzato l’elenco completo delle app che hanno salvato i propri dati nella nuvola di Apple. Tutto quello che bisognerà fare sarà selezionare l’app che si vuole eliminare o alleggerire, selezionare la voce modifica e successivamente eliminare i dati non desiderati. Alcune app consentono di eliminare i singoli file salvati, altre invece conservano i dati assieme e quindi si deve decidere se cancellare tutto o lasciare la situazione così com’è.

Un altro consiglio per liberare spazio iCloud è quello di disattivare la funzione Libreria Foto di iCloud. Per farlo sarà necessario andare nel pannello di gestione iCloud, selezionare la voce Foto e disattivare la voce Libreria foto iCloud, ma ATTENZIONE: è importantissimo salvare manualmente eventuali foto e video presenti esclusivamente su iCloud perché una volta disattivata la funzione non sarà più possibile recuperarli.

http://youmedia.fanpage.it/video/ac/VpTuq-SwuvHSbhF5

11 comments

  1. Ciao io ho un iPhone 5s da 16 gigabyte e lo ho finiti ma ho acquistato lespanzione di memoria da 50gb solo che quelli sono sul iCloud e non nell'archivio normale dove si tengono le app (quello da 16gb) quindi mi da ancora il problema della memoria come faccio?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *